Margherita Vissani

«Ciao a tutti!

Sono Margherita e vengo da Tolentino, una piccola e meravigliosa cittadina nel cuore delle Marche.

Dopo il liceo mi sono trasferita a Perugia, dove ho frequentato l’università per interpreti e traduttori, seguendo quella che da sempre è stata la mia più grande passione: lo studio delle lingue.

Studiare una lingua straniera ci permette non solo di abbattere le barriere comunicative, ma anche di immergerci in culture e modi di vivere lontani dal nostro e poter così allargare i nostri orizzonti e ricevere costantemente stimoli per una crescita personale, senza mai dimenticare le nostre radici.

All’università sono entrata per la prima volta in contatto con il russo e devo ammettere che non è stato assolutamente amore a prima vista, anzi! Tuttavia la mia irrefrenabile curiosità e la mia testardaggine mi hanno portato nel 2014 a San Pietroburgo ed è proprio qui che è scattata la passione non solo per la lingua, ma anche per la cultura russa.

Dopo la laurea triennale ho deciso di trasferirmi proprio nella “Venezia del nord” per continuare i miei studi ed immergermi quanto più possibile nella vita russa alla ricerca della “misteriosa anima russa”.

La Russia con tutte le sue mille sfaccettature mi sta dando molto e per questo vorrei restituirle il favore attraverso l’insegnamento.

Insegnare italiano per me non significa solo spiegare regole grammaticali della lingua, ma trasmettere valori, cultura, far conoscere usi e costumi, insomma tutto ciò che rende un italiano tale!

 

Spero di vedervi nella nostra scuola!»

← Назад